26 giugno 2015

Un accordo a tre a sostegno delle imprese italiane

Intesa Sanpaolo ed Unicredit trasferiranno la loro esposizione in crediti ed equity relativi a un selezionato numero di imprese in ristrutturazione a Kkr Credit, parte di Kkr & Co, una delle principali società di investimento internazionali. Le tre società hanno, infatti, stipulato un accordo con lo scopo di fornire ad alcune società industriali medio-grandi nuovi capitali […]

19 novembre 2014

Tassi sui mutui sempre più bassi per effetto della Bce

Dal rapporto di novembre dell’Abi si evince che una riduzione dei tassi sui nuovi mutui, per effetto delle misure della Bce, ai livelli di quattro anni fa. Ad ottobre il tasso medio sulle nuove operiazione di finanziamento ai privati è sceso al 2,92%, segnando il valore più basso dal novembre 2010, mentre quello relativo alle […]

24 aprile 2014

In aumento le richieste di finanziamento da parte delle imprese italiane

Nel primo trimestre del 2014 il numero delle richieste di finanziamento da parte delle imprese italiane ha registrato un aumento del 15,9% rispetto al corrispondente periodo del 2013. Un dato molto positivo, nonostante gli elementi di fragilità che ancora caratterizzano lo scenario economico, segno di un progressivo recupero di terreno dopo anni di forte pessimismo. […]

19 giugno 2013

Anche le banche estere riducono i finanziamenti alle imprese italiane

Secondo il rapporto Aibe annuale, risultano in aumento i prestiti alle famiglie, mentre sono in calo i finanziamenti alle aziende italiane da parte delle banche estere. L’anno scorso, infatti, sono diminuiti del 9,9% i prestiti degli istituti di credito stranieri alle imprese, mentre l’aumento di prestiti alle famiglie è stato dello 0,6%; in generale i […]

18 giugno 2013

Sondaggio Mediobanca: tra le aziende italiane domina il pessimismo

Da un sondaggio, condotto da Mediobanca securities su 50 società industriali italiane, sono emerse diverse problematiche: – la difficoltà di poter accedere al credito; – nessun aumento dei ricavi per quest’anno; – cautela per quanto riguarda gli investimenti. Secondo il 55% delle aziende campione, la questione principale riguarda i problemi di accesso al credito, mentre […]

11 giugno 2013

Calano i prestiti ad imprese e famiglie

Secondo i dati della Banca d’Italia, le erogazioni ai privati sono scese del 2,3% ad aprile, rispetto al – 1,7% di marzo. I prestiti alle famiglie sono calati dello 0,8% sui dodici mesi (come a marzo), mentre quelli alle imprese sono scesi del 3,7% (contro il 2,8% di marzo). I fallimenti delle aziende sono in […]

6 giugno 2013

Imprese in crisi: persi 539mila posti di lavoro

Dal 2009 al 2012, 55mila aziende in meno. Sono dati allarmanti quelli forniti dal Centro Studi di Confindustria. Il settore manifatturiero é stato gravemente colpito dalla crisi e il numero di imprese é sceso, dal 2007 al 2012, dell’8,3%. Uno dei maggiori problemi é la scarsità di finanziamenti, che potrebbe portare al fallimento anche le […]

3 giugno 2013

Fallimenti: + 24% al Nord-Est

Dall’inizio dell’anno a maggio sono stati registrati 6.350 fallimenti. L’aumento del 12,2% dei default rispetto al trimestre dell’anno scorso diventa il 16%, se si considera il periodo fino a maggio (dati Cerved Group). La crisi sta colpendo tutto il Paese, con una forte concentrazione nelle regioni settentrionali. Roberto Zuccato, presidente di Confindustria Veneto, sottolinea l’importanza […]

30 maggio 2013

Finanziamenti alle imprese: la soluzione è vicina?

“Non può esistere un sistema economico fatto di banche forti e imprese deboli”. Questa è l’opinione di Vincenzo Boccia, presidente di Piccola Industria di Confindustria. Molte aziende (oltre il 30%) si stanno indebitando sempre di più e le più colpite dal problema sono, soprattutto, le piccole e medie imprese. In base allo studio BancaImpresa di […]

23 aprile 2013

I dati aggiornati sull’andamento delle richieste di mutuo

Nel primo trimestre del 2013 il numero delle domande di mutui residenziali in Italia si è assestato a -11% rispetto al corrispondente periodo del 2012, quando il crollo era stato del 42%. Le richieste di mutui a tasso fisso passano da una quota di mercato del 10% nel primo trimestre 2012 al 16% nel primo […]