18 ottobre 2018

Novità per gli immobili nella legge di bilancio 2019

Nella legge di bilancio 2019 sono previste alcune novità per gli intestatari di immobili.

Alcune norme specifiche vogliono “favorire la circolazione degli immobili oggetto di donazione”. Le imposte sono le stesse delle successioni e si modificano in base al grado di parentela tra il donante e il beneficiario: il 4% per ogni beneficiario se si tratta di coniuge e/o parenti in linea retta, calcolato sul valore eccedente il 1 milione; il 6% per ogni beneficiario se si tratta di fratelli e sorelle, calcolato sul valore eccedente i 100 mila euro.

E’ introdotta la possibilità di utilizzare la “cedolare secca” al 21% anche per i nuovi affitti di capannoni e negozi.

Gli ecobonus relativi alle ristrutturazioni e all’efficienza energetica sono prorogati fino al 31 dicembre 2018, anche se la percentuale è abbassata al 50% ed, infine, le deduzioni per gli acquisti di elettrodomestici con classe energetica elevata e lo sgravio per i giardini sono estese fino al 2019.

Condividi questa pagina su...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print